Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, continuando a navigare o accedendo a un qualunque elemento del sito senza cambiare le impostazioni dei cookie, acconsenti all'uso dei cookie.

AMAZZONICO
per la prima volta a Parma!

 

mt_ignoremt_ignoremt_ignoremt_ignore

 

Il massaggio Amazzonico proviene dal Brasile, dove le tribù della foresta amazzonica eseguono il massaggio, simulando gli elementi che si possono trovare nel loro ambiente naturale, sull'amaca, il loro tipico giaciglio.
Delicatezza e movimento sono le basi del Massaggio Amazzonico.
I gesti utilizzati provocano una serie di dondolii, oscillazioni, vibrazioni, pendoli, basculamenti e ondeggiamenti che hanno effetti immediati sulla persona che riceve il trattamento.
Questi movimenti agiscono sul cervello umano a livello sottocorticale, coinvolgendo il talamo e l'amigdala, due ghiandole preposte alla gestione delle funzioni istintive, affettive, emozionali e vegetative. Questa parte del cervello è quella non razionale, il cosiddetto cervello limbico, ed ha un impatto diretto sul sistema endocrino, quello che regola il rilascio di ormoni come le endorfine, gli ormoni del benessere, oppure come il cortisolo e l'adrenalina, che sono tipici dello stress.

Il movimento che viene provocato nell'Amazzonico, con frequenze ripetute e con l'ausilio di musica africana ricca di percussioni, ha effetto calmante ed ipnotico. Il risultato è un’attivazione del sistema nervoso parasimpatico che favorisce il rilascio delle endorfine portandoci in uno stato di completo relax generale.
Vari sono gli effetti benefici a livello psichico e fisico. Tra i principali:
miglioramento del tono dell’umore e della qualità del sonno; rilassamento muscolare e della spasticità intestinale; diminuzione degli stati di nevrosi d’ansia e di disturbi psicosomatici da stress.

 

PRENOTA SUBITO!
Cell. 338 8494503